HQE

L’approccio HQE® (Haute Qualité Environnementale – Alta qualità ambientale) è un processo volontario di gestione della qualità ambientale che risponde a un doppio obiettivo: migliorare il confort e la salute degli utilizzatori di un edificio e limitare l’impatto sull’ambiente. La certificazione HQE, rilasciata da una terza parte, CERTIVEA, attesta la conformità a standard di riferimento e l’implementazione di un sistema di gestione ambientale (Système de Management Environnemental - SME).

Questo processo interessa tutte le fasi di un progetto: ideazione, costruzione, funzionamento e smantellamento di un edificio; esso implica anche l’integrazione nel progetto di requisiti ambientali. Il direttore del progetto definisce dei livelli di prestazione e si impegna a fornire agli operatori coinvolti i mezzi necessari per raggiungere tali obiettivi. Questa fase include, in particolare, la selezione dei prodotti.

L’approccio HQE definisce 14 obiettivi ambientali raggruppati in 4 ambiti: edilizia ecologica, gestione ecologica, confort e salute. I 14 obiettivi, suddivisi in 38 sotto-obiettivi e 147 preoccupazioni, vengono tutti valutati in base a 3 livelli (base, efficiente, molto efficiente).

I laminati Polyrey utilizzati come superfici decorative nell’arredamento, nei mobili, nelle porte, nelle pareti divisorie e nei piani di lavoro e come materiali componenti, possono contribuire a raggiungere gli obiettivi HQE per la certificazione edilizia nei seguenti ambiti:

Obiettivo 2: Scelta integrata di prodotti, sistemi e processi

  • 2.1.1 Caratteristiche testate e compatibili con l’utilizzo finale
  • 2.1.2 Volubilità dell’opera nel tempo
  • 2.2.2 Facilità di manutenzione che limita l’impatto ambientale
  • 2.3.1 Conoscenza dell’impatto ambientale dei prodotti
  • 2.3.3 Utilizzo di materiali con approvvigionamento poco inquinante (Francia)
  • 2.3.4 Utilizzo di un volume minimo di legname
  • 2.4.1 Conoscenza degli impatti sanitari dei prodotti
  • 2.4.2 Scelta di prodotti che limitano gli impatti sanitari

Obiettivo 12: Qualità sanitaria degli spazi

  • 12.2.3 Scelta di materiali che limitano la crescita di batteri

Obiettivo 13: Qualità dell’aria

  • 13.2.2 Conoscenza degli impatti sanitari sulla qualità dell’aria interna
  • 13.2.3 Scelta di prodotti che limitano gli impatti sanitari sulla qualità dell’aria interna